BJJ, Gordon Ryan tira uno schiaffone a Galvao e spiega: “Mi ha fatto il medio” (VIDEO)

BJJ – Durante un intervista, l’asso del Brazilian Jiu-Jitsu Gorgon Ryan ha rivelato i motivi che lo hanno portato ha tirare uno schiaffo al rivale Andre Galvao.

https://www.instagram.com/p/CLzGTKnJvgQ/?utm_source=ig_web_copy_link

Dopo aver sconfitto Roberto Jimenez all’evento “Who’s Number One?”, Gorgon Ryan ha avuto un battibecco con il lottatore brasiliano Galvao e, dopo aver ricevuto una spinta, l’americano ha risposto con uno schiaffo.

Successivamente, Gordon Ryan è stato raggiunto da Andre Galvao durante un intervista. Dunque, Ryan ha deciso di spiegargli i motivi che lo hanno portato a tirare lo schiaffo.

Ecco le parole che Ryan ha rivolto direttamente a Galvao:

“OK, parla. Mi sto preparando per un’intervista. Scusami, ma gli atleti devono fare le interviste dopo gli incontri. Forse, se anche tu combattessi ne faresti una. Mi sto comportando come un ragazzino? Si, hai ragione. Ti  sono venuto incontro per stringerti la mano. Mi hai fatto il dito medio. Perché quello riesci a fare dopo una gara. Farmi il dito medio. Dopo mi sei venuto incontro e mi spingi via chiamandomi femminuccia, quindi ti ho dato uno schiaffo su quella c***o di bocca e te ne sei andato via da me. Quindi, vedi di andartene indietro, vai via, e fammi fare la mia intervista. Fammi fare la mia intervista. Vai Via. Sii rispettoso.”

Ryan e Galvao sono due delle più grandi superstar del Brazilian Jiu-Jitsu e, dopo questo loro litigio, un match fra i due sembrerebbe avere molto senso. Al momento, Ryan ha in programma per il 26 Marzo un incontro contro l’ex-atleta dell’UFC Vagner Rocha. Ma, data la loro crescente rivalità, chissà se si riuscirà ad organizzare un match tra Galvao e Ryan entro la fine di quest’anno.

Voi da che parte state? Vi piacerebbe vedere un match tra le due stelle del BJJ Ryan e Galvao? Chi vedreste uscirne vincitore?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: