UFC, Junior Dos Santos e Alistair Overeem tagliati dalla promotion

UFC – Junior Dos Santos e Alistair Overeem non sono più lottatori UFC. La notizia è confermata da MMA Junkie. “Cigano” ha anche postato una foto su Instagram in merito:

Grazie UFC per questi grandi 12 anni! Ho combattuto contro una sfilza di assassini per poter combattere per la cintura. Detenere la cintura e difenderla è stato uno dei più grandi onori della mia vita. Grazie a tutti i miei avversari, grazie a tutti i fan e a tutti i critici. Adesso dedicherò un po’ di tempo a me stesso, ma sono eccitato per il futuro.

Dos Santos (37 anni) ha esordito in UFC nel 2008 ed è diventato campione nel 2011, battendo Cain Velasquez ad UFC on FOX 1 (primo incontro di una epica trilogia) riuscendo anche a difendere il titolo contro Frank Mir. Infruttuosi i suoi tre successivi assalti al titolo: due volte contro Velasquez, 2012 e 2013, e una contro Miocic nel 2017. Ha perso i suoi ultimi quattro incontri in UFC, tutti per TKO.

Overeem (40 anni) ha esordito in UFC nel 2011, quando era già un nome altisonante nel panorama internazionale visti i suoi trascorsi nel PRIDE, in Strikeforce e nel K-1. Ha combattuto per il titolo nel 2016 contro Stipe Miocic, perdendo per TKO al primo round. Avrebbe dovuto combattere per il titolo anche nel 2012, proprio contro Dos Santos, ma venne sospeso per positività all’antidoping. La sua sconfitta per TKO contro Volkov a febbraio aveva messo fine alle sue ambizione titolate.

Author
Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: