UFC Edwards vs Muhammad, le info: preview, orario e dove vederla (VIDEO)

UFC – All’apparenza una card anonima, ma in realtà ricca di emozioni, aspettative e tentativi di conferma. Come di consueto anche quest’oggi una preview e le info sull’evento di questo fine settimana, con Leon Edwards e Belal Muhammad protagonisti della serata.

È vero che al posto di Muhammad, ci sarebbe dovuto essere Khamzat Chimaev, ma il fighter ceceno svedese, come ben sappiamo, ha dovuto dare forfait per le conseguenze dovute al Covid-19. Dall’altra parte troviamo un Edwards in cerca di conferme per una eventuale title shot, e Muhammad che negli ultimi tempi si è dimostrato in gran rispolvero.

La main card sarà visibile alle 2 di notte con il Fight Pass sul sito UFC oppure direttamente su DAZN con la telecronaca del nostro Alex Dandi. Oltre al main event, tenere sott’occhio i nomi di Misha Cirkunov, di Dan Ige nel match con Gavin Tucker e per ultimo, anche l’incontro tra Eryk Anders e Darren Stewart che si preannuncia essere uno scontro imprevedibile.

Leon Edwards (170.5) vs. Belal Muhammad (170)

Misha Cirkunov (205) vs. Ryan Spann (206)*

Dan Ige (145.5) vs. Gavin Tucker (146)

Davey Grant (135.5) vs. Jonathan Martinez (136)

Manel Kape (125.5) vs. Matheus Nicolau (125.5)

Eryk Anders (186) vs. Darren Stewart (185.5)

*: ha mancato la prima misurazione ma è rientrato nella seconda

I preliminari saranno visibili soltanto, come sempre, con l’abbonamento del Fight Pass sul sito UFC e inizieranno alle 11 di sera. Ci sono nomi di spicco e match accaniti: parliamo del match femminile e dell’incontro del fighter Nasrat Haqparast, alla ricerca della conferma nonostante l’ultimo match vinto

Angela Hill (115.5) vs. Ashley Yoder (116)

Ray Rodriguez (135.5) vs. Rani Yahya (136)

Charles Jourdain (145.5) vs. Marcelo Rojo (145.5)

Rafa Garcia (156) vs. Nasrat Haqparast (156)

J.J. Aldrich (125.5) vs. Cortney Casey (126)

Gloria de Paula (115.5) vs. Jinh Yu Frey (115.5)

Matthew Semelsberger (169.5) vs. Jason Witt (171)

A stanotte!

Written by Angelo Cenni
Caporedattore di TWISTERMMA.IT, seguo le MMA praticamente fin dall'inizio perché mi piace veder il sangue che scorre. Però solo per questioni evolutive. Sì, anche perché amo la volontà di potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: