UFC, Francis Ngannou ha un nuovo coach di boxe. E Miocic dovrebbe preoccuparsi

Francis Ngannou ha un nuovo allenatore, è Teddy Atlas. Lo preparerà al rematch con Stipe in UFC 260. Forse non sapete chi è, ma i coach di tutto il mondo lo conoscono e Stipe dovrebbe preoccuparsi.

Sappiamo tutti che Francis non è il migliore tecnicamente. Il suo wrestling è alle prime armi e il suo striking si basa unicamente sulla sua potenza mostruosa.
Quando affrontò Stipe Miocic nell’evento UFC 220 non riuscì a mandarlo KO velocemente, come fa con quasi tutti i suoi avversari. Quel giorno il mondo ha scoperto tutte le carenze di Francis. Il suo cardio era sufficiente a mala pena per un round e la sua capacità di contrastare il wrestling di Stipe quasi inesistente.

Dopo quel match (e il seguente con Derrick Lewis di cui non voglio parlare), Il Predatore è tornato a vincere mandando gli avversari a dormire con un singolo pugno.
Le sue ultime 4 vittorie sono state entro i primi 71 secondi ai danni di Curtis Blaydes, Junior Dos Santos, Cain Velasquez e Jairzinho Rozenstruik.
Nonostante ciò i fan non sono convinti che Francis possa battere Stipe. Oltre alle sue carenze nelle varie aree delle MMA, il suo striking consiste nello sbracciare violentemente.

In molti pensano che sbracciare in questo modo non funziona contro un fuoriclasse come Stipe Miocic. Per risolvere questo problema Francis Ngannou ha un nuovo rinomatissimo allenatore.

Chi è il nuovo allenatore di Francis per UFC 260?

Alla Extreme Coutre, palestra dove si allena attualmente The Predator , è arrivato Teddy Atlas, uno dei più rinomati coach di Boxe del mondo.
Nel suo curriculum come coach Atlas ha nomi come Michael Moorer, Alexander Povetkin e Oleksandr Gvozdyk.
Già da Ottobre Francis Ngannou si allena con Atlas, che dovrebbe aiutarlo a migliorare la sua tecnica considerata ancora molto acerba.

Francis Ngannou detiene il record mondiale per il pugno più potente al mondo. Con un colpo riesce a sprigionare una potenza di 92 cavalli motore.
Con qualcuno al suo fianco che prenda la forza bruta del Camerunese e la trasformi in un arma precisa ed efficiente, The Predator potrebbe avere tutte le carte in regola per dominare la categoria pesi massimi per anni. Immaginate la potenza di Francis applicata ad una boxe pulita e precisa, dovrebbe far venire i brividi a qualsiasi peso massimo.

Ad aprirmi gli occhi sul nuovo allenatore di Francis è stato Chael Sonnen dal suo canale YouTube.

Francis Ngannou combatterà di nuovo contro Stipe Miocic nell’evento UFC 260 il 27 Marzo.

Author
Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Giorgio Daino
Amante delle arti marziali, seguo le MMA da quando ero un bambino. Il mio obiettivo è di far conoscere agli italiani uno degli sport più esaltanti e adrenalinici del mondo. Ho una cintura marrone di Karate, qualche anno di Kickboxing alle spalle e dei maldestri tentativi di imparare il Jiu Jitsu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: