UFC 260, Miocic vs Ngannou 2, le info: preview, orario e dove vederla (VIDEO)

UFC – Card titolata stanotte a UFC Apex in Nevada, con nomi stellari e match significativi per decidere le sorti dei ranking e del futuro di alcuni fighter. Come di consueto anche oggi una preview e le info sull’evento di questo fine settimana con Stipe Miocic e Francis Ngannou protagonisti della serata.

È il momento decisivo per il vertice dei pesi massimi, con la seconda parte di una grande sfida tra il campione esperto di Cleveland, Miocic, e la potenza animalesca del camerunense naturalizzato francese Ngannou. Un Ngannou che promette di essere un fighter diverso da quello di 3 anni fa, quello dell’incontro in cui fu dominato su tutti i versanti.

La main card sarà visibile alle 4 di notte con il Fight Pass sul sito UFC oppure direttamente su DAZN con la telecronaca del nostro Alex Dandi. Oltre al main event, importanti saranno i match tra Tyron Woodley e Vicente Luque e il grande ritorno di Sean O’Malley dopo l’infortunio dell’anno scorso che lo ha costretto a stare fuori per diverso tempo.

Stipe Miocic (234) vs. Francis Ngannou (263)

Tyron Woodley (171) vs. Vicente Luque (170.5)

Sean O’Malley (136) vs. Thomas Almeida (136)

Gillian Robertson (125.5) vs. Miranda Maverick (126)

Jamie Mullarkey (155.5) vs. Khama Worthy (155.5)

I preliminari saranno visibili soltanto, come sempre, con l’abbonamento del Fight Pass sul sito UFC e inizieranno all’01.00. Vedremo in azione nomi caldi tra cui Alonzo Menifield, Omar Morales e poi un compagno di Khabib, Abubakar Nurmagomedov. Si parla di colui che dopo il match tra McGregor e il campione daghestano, aggredì l’irlandese procurandosi un diretto in bocca, 25k di multa e una sospensione di quasi un anno.

Alonzo Menifield (205) vs. Fabio Cherant (206.5)*

Jared Gooden (171) vs. Abubakar Nurmagomedov (170.5)

Modestas Bukauskas (205.5) vs. Michal Oleksiejczuk (206)

Shane Young (145.5) vs. Omar Morales (146)

Marc-Andre Barriault (185) vs. Abu Azaitar (185.5)

*Cherant ha mancato il peso e il 20% della sua borsa andrà al suo avversario, ovvero Menifield.

A stanotte!

Written by Angelo Cenni
Caporedattore di TWISTERMMA.IT, seguo le MMA praticamente fin dall'inizio perché mi piace veder il sangue che scorre. Però solo per questioni evolutive. Sì, anche perché amo la volontà di potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: