UFC, Marvin Vettori nella musica: Gué Pequeno gli scrive la nuova walkout song (VIDEO)

UFC – Marvin Vettori è sulla cresta dell’onda non solo nelle MMA bensì anche nella musica. Appena uscita la canzone dedicatogli da Gué Pequeno che tra l’altro rappresenterà la sua walkout song, insomma il brano con cui entrerà.

Il team di Marvin è un passo avanti nel promuovere il suo fighter, e la canzone di Gué Pequeno rappresenta la giusta direzione. Lo scopo, oltre giustamente al marketing, è anche quello di far entrare Vettori e le MMA nella cultura nazionale italiana.

The Italian Dream è sul pezzo e fra una settimana si troverà in scena contro Kevin Holland, dopo il forfait di Darren Till a causa di un infortunio al braccio. L’incontro è stato ufficializzato all’ultimo momento e adesso abbiamo anche la nuova entrance song a sostenere il nostro fighter tricolore.

L’interessante brano rap nasce da due eccellenze italiane del genere musicale: Gué Pequeno e Villabanks. A questi si aggiunge la produzione di Greg Willen che solidifica il rapporto già stabile tra il rap e le MMA.

La canzone inoltre emerge dalla collaborazione di due importanti etichette italiane, Thaurus Music e Sideout, che per l’occasione dichiarano:

“È un onore per noi rappresentare l’Italia nel mondo e supportarne le eccellenze, attraverso la musica dei nostri artisti”.

E vicino a loro c’è Vettori, che sta rappresentando anche lui l’Italia nel mondo e di conseguenza noi. Tutti insieme quindi a tifare Marvin, qua tutte le info su come, dove e quando vederlo, e per il resto non rimane che aspettare cantando:

“Killalo a terra o killalo in piedi”.

https://www.youtube.com/watch?fbclid=IwAR0VJJVbshjm-bkgoQyNxHzcSoxlrpyQ61LjQuWczvL2oEE-QMnLiQmBJFE&v=iKMqWbXn9JE&feature=youtu.be&ab_channel=Nol%C3%A8Music

Ecco il testo del nuovo inno di Marvin, tra l’altro anche da lui scritto.

[Intro: VillaBanks]
[?] I took so many steps I can’t look back
I turned my pain off until my heart back home
[?] I took so many steps I can’t look back
(Yeah)
Greg Willen, non dormire

[Strofa 1: VillaBanks]
I’m here winning [?], I can’t take no L’s (Can’t take no L’s)
[?]
I need [?] so I can prove who the boss again
Challenge me [?]
Test me, never underestimate me, that’s a big mistake
God bless me, I can tell the real from a fake
I’ma take credit when I’m done messin’ up your face (Ain’t no more)

[Ritornello: VillaBanks]
You lose it and I’m getting W’s
And I’m getting W’s (I’m gonna win)
Another W, the way I do it
They can’t believe it, it’s impossible, eh (Another win)
Eh, another W (W)
Another W, yeah (Win, Banks, ah)
And another W

[Strofa 2: Guè Pequeno & VillaBanks]
Yeah, guardami negli occhi e dimmi cosa vedi (Cosa? Cosa?)
Uno che ha sfidato Dio, ha sfidato il devil
Posso killarti a terra (Ah-ah) o killarti in piedi (Yeah)
La paura è mia sorella, sempre ready, ready (Ready)
Boxe alla morte in carne e ossa, puoi chiamarmi Thánatos
Sei di fronte ad un gangsta dell’ottagono (Yeah)
You lose (You lose), I win (I win)
Divento il sogno italiano, frate’, The Italian Dream
Questa vita, fra’, prova a mandarci nell’abisso
Quindi l’ho stretta forte e poi le ho fatto una submission
Se muoio, fammi fare un altro million prima (Seh)
‘Sto flow è una ghigliottina, la mia corona brilla (Banks)

[Pre-Ritornello: VillaBanks]
Can’t forget the struggle, can’t listen to bullshit
Used to get in trouble [?] a new since
[?] the blueprint
[?] (Ain’t no more)

[Ritornello: VillaBanks]
You lose it and I’m getting W’s
And I’m getting W’s (I’m gonna win)
Another Wthe way I do it
They can’t believe it, it’s impossible, eh (Another win)
Another W (W)
Another W, yeah (Win)
And another W (Banks)

[Outro]
Greg Willen, non dormire

Written by Angelo Cenni
Caporedattore di TWISTERMMA.IT, seguo le MMA praticamente fin dall'inizio perché mi piace veder il sangue che scorre. Però solo per questioni evolutive. Sì, anche perché amo la volontà di potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: