UFC, Jon Jones: “Voglio essere rilasciato e andare in un’altra promotion”

UFC – La spinosa faida UFC vs Jon Jones non accenna a scendere di tono, anzi, sembra che questo si alzi sempre di più. Dopo aver reso vacante il titolo adducendo motivazioni economiche e dopo aver reso pubblico di aver rifiutato una borsa di 8-10 milioni per l’incontro con Ngannou, in questi giorni Jones sta dicendo a chiare lettere di voler essere rilasciato.

Già in alcuni tweet del 29 marzo, poi cancellati, aveva chiesto essere rilasciato. Nel podcast di Steve-O, “Steve-O’s Wild Ride!“, Jones ha approfondito la questione e ha detto esplicitamente che sta pensando al passaggio in un’altra promotion:

È questo il problema principale della mia attuale situazione. In qualsiasi altro ambito professionale, se non ti va bene il modo in cui sei trattato, pagato o altro, puoi raccogliere la tua roba, andare dal prossimo capo e vedere se ti apprezzano di più. Nella mia situazione, sarei obbligato a ritirarmi completamente dal combattimento a meno che non voglia allenare o aprire una palestra.

Sono pienamente convinto che le compagnie che possiedono Bellator e queste altre promotion hanno gli stessi fondi che ha la UFC. E credo davvero nel rendere Jon Jones come il nuovo volto della tua promotion, soprattutto oggi che sto facendo uno sforzo per sistemare tutto nella mia vita. Penso che adesso sia un ottimo momento per una compagnia avermi e il mio obiettivo è essere un vantaggio per qualsiasi compagnia di cui faccio parte. E ho la sensazione che se fossi in grado di andarmene dal mio contratto UFC, sarei un vantaggio enorme per un’altra compagnia.

Ovviamente tweet, interviste, dichiarazioni, sono tutte parte del gioco di trattative e negoziazioni. Questa volta però sembra davvero che Jones e la UFC siano ai ferri corti, se “Bones” parla di diventare l’uomo immagine in altre promotion. Certo un contratto UFC non è una barzelletta e la federazione non farebbe mai andare via a cuor leggero uno dei fighter di punta. Però Jones non combatte oramai da febbraio 2020 e il suo ritorno sembra tutt’altro che vicino, visto le divergenze con i vertici della promotion.

Quando pensate che riusciremo a rivedere in azione Jones? Contro chi? In quale categoria?

 

Author
Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: