UFC, GSP: “Khabib è terrificante. Ti distrugge mentalmente, volevo tanto affrontarlo”

UFC – Intervenuto al podcast di Joe Rogan, l’ex campione dei pesi medi ed ex dominatore dei pesi welter UFC Georges St-Pierre ha così parlato – nella trascrizione di Bjpenn.com – dell’ipotesi, ormai ventilata da parecchi anni, di un supermatch contro il fresco ritirato Khabib Nurmagomedov.

Per me, Khabib è il pound for pound più spaventoso. Perché lui ti distrugge. Non è che ti batte e basta, ti distrugge mentalmente. E, per me, non c’è nulla di peggio. Ero interessato ad affrontarlo, ma adesso è tutto finito. Ho detto basta tre anni fa, ed ho fatto pace con me stesso sull’idea di ritirarmi. Sarei voluto tornare per Khabib perché, per un fighter, a volte la cosa più spaventosa da fare corrisponde anche con la più divertente. E Khabib è un rebus ancora irrisolto. Ma tornare a combattere per un altro titolo UFC, con un altro fighter, e se poi magari vinco ne verranno altri ed altri ancora… no. Sto per compiere 40 anni ed odio ammetterlo, ma a volte sento come se i miei migliori anni siano ormai alle mie spalle.

 

Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Massimiliano Rincione
Fondatore di TwisterMMA.it. 29 anni ad agosto, scrivo di MMA dal lontano 2015, ed ho passato 5 anni a curare le sezioni "UFC" e "MMA" di Fox Sports.it. Mi divido tra mixed martial arts e calcio, per cui scrivo collaborando con Tuttomercatoweb. Sono una (pessima) cintura bianca di BJJ, una blu di kickboxing ed un ex amateur pieno contatto di MMA. E sono anche super saccente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: