UFC, Jiri Prochazka: “Il KO? Merito dell’antenna che ho in testa”

UFC – Dopo l’ottima prestazione con annesso spettacolare KO contro Dominick Reyes, era abbastanza facile prevedere cosa c’è in serbo per Jiri Prochazka adesso, anche senza le parole di Dana White prima dell’incontro: il vincitore di Blachowicz – Teixeira per la cintura UFC. Nonostante il fighter ceco abbia combattuto solo due incontri in UFC, il curriculum che si porta dietro (ex campione Rizin con molte vittorie di rilievo, tra cui l’attuale campione Bellator Vadim Nemkov) e la sua striscia di 10 vittorie per KO di fila non lasciano dubbi sul fatto che meriti un incontro titolato.

Sì, penso di meritare quell’incontro, però il mio viaggio in UFC sta andando veramente veloce e non me lo sta godendo quanto vorrei – Ma sì, penso di meritare quell’incontro. Già.

ha detto Prochazka ai reporter nel post fight, volendo quindi dire che si vuole anche godere il viaggio, al di là della (importantissima) destinazione. Ha anche voluto spiegare un po’ il suo bellissimo spinning back elbow con cui ha steso Reyes:

È stato tutto flusso. Tutto flusso. Ecco perché ho quest’antenna (i capelli), per captare le idee.  Avete visto le mie parate? La mia difesa. Nel mio primo match in UFC, non c’era difesa. Non c’è stata molta difesa in quest’incontro, ma ha funzionato. Devo ancora aggiustare qualche cosa.

In una categoria che ha perso il suo dominatore Jon Jones, il quale ormai ha la mente concentrata su Ngannou, l’arrivo del 28enne Prochazka e la sua conferma ai massimi livelli sono stati una grandissima scarica di adrenalina. Adesso quindi dovremo solo aspettare e vedere se il suo prossimo incontro sarà uno scontro intercontinentale col brasiliano Glover Teixeira o un derby dell’est Europa contro l’attuale campione Jan Blachowicz. I due combatteranno il 4 settembre, a UFC 266.

Author
Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: