Dan Hardy contro UFC: “Stracciate il mio contratto, vado a combattere in Giappone!”

UFC – Intervenuto ai microfoni di Submission Radio, l’ormai ex telecronista UFC Dan Hardy – nonché ex fighter, ma prossimo al rientro stando alle sue parole – ha così parlato dell’affaire che lo ha portato ad essere allontanato dal tavolo di commento della promotion più importante al mondo ed anche dei progetti futuri relativi al suo ormai prossimo rientro in gabbia.

“Semplicemente, è accaduto che ho chiesto a due diverse persone il mio rilascio da parte di UFC (come fighter, ndr). Perché è ovvio che se uno dei miei due contratti arriva alla fine, ha senso che anche per quello da fighter si faccia altrettanto. Perciò, sto provando a far questo orientandomi su altri lidi ed ho già un paio di opzioni in ballo. Però è davvero difficile ottenere un po’ di attenzione, mi sa che dovrei davvero reclutare Joshua Fabia (qui il video dell’allenamento shock con Diego Sanchez) a una certa”.

Sul perché la sua idea si quella che di combattere fuori da UFC, invece, Dan Hardy ha delle idee molto chiare, e che non riguardano direttamente la disputa che ha portato al suo allontanamento come commentatore.

“Credo che, anche se salissi in cattedra per avere un avversario, non sarebbe quel tipo di avversario che vorrei. Non fanno più, ormai, veterano contro veterano: mettono giovani da costuire contro veterani e, personalmente, non mi interessa combattere uno sconosciuto. Affronterei Cerrone, Matt Brown… ad esempio, non mi darebbero neanche tra un milione di anni Nick Diaz, perché lo useranno per costruire qualcuno di questi giovani. In più, il mio contratto è tipo vecchio di 8 anni, vi lascio immaginare le cifre imbarazzanti al suo interno. Sinceramente, mi piacerebbe combattere in Giappone perché ne sono in primis un grande fan. Rizin, One Championship… stanno facendo grandi cose. Per tutte le porte UFC che si chiudono, si aprono dei portoni e non solo sul fronte MMA. Ci sono altre cose che sto considerando, il mondo è molto più grande di quanto si pensi. Magari potrei andar lì ad affrontare, che so, pesi medi o massimi-leggeri giocandomi le mie carte“.

Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Massimiliano Rincione
Fondatore di TwisterMMA.it. 29 anni ad agosto, scrivo di MMA dal lontano 2015, ed ho passato 5 anni a curare le sezioni "UFC" e "MMA" di Fox Sports.it. Mi divido tra mixed martial arts e calcio, per cui scrivo collaborando con Tuttomercatoweb. Sono una (pessima) cintura bianca di BJJ, una blu di kickboxing ed un ex amateur pieno contatto di MMA. E sono anche super saccente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: