UFC, TUF, MMA italiane, Mayweather vs Paul. Tutti i match della settimana

Torna la rubrica sugli eventi della settimana, tra UFC, The Ultimate Fighter, MMA italiane, la Boxe con il ritorno di Floyd Mayweather e la YouTube star Logan Paul, e per gli insaziabili di violenza la Bare Knuckle Boxing Championship.
Ecco, in ordine cronologico, i dettagli sugli eventi dei prossimi giorni, quando e come vederli.

The Ultimate Fighter 29: Volkanovski vs Ortega

Ritorna questo martedì il The Ultimate Fighter, reality show prodotto dalla UFC. 8 fighter nei pesi medi e altri 8 nei pesi gallo, divisi in due squadre, vivranno e si alleneranno assieme. I loro coach saranno Alexander Volkanovski e Brian Ortega. Ogni puntata mostrerà i loro allenamenti, ci farà conoscere i fighter personalmente, e alla fine di ogni puntata due di loro combatteranno, per cercare di vincere il torneo della loro rispettiva classe di peso. Dopo 12 settimane resteranno 4 finalisti, che si affronteranno per cercare di vincere l’ambito contratto UFC. Alla fine, probabilmente la stessa notte, combatteranno anche i due coach: Brian Ortega proverà a vincere la cintura pesi piuma del campione Alexander Volkanovski.

La prima puntata andrà in onda martedì notte alle 3 del mattino su UFC Fight Pass, e può essere vista comodamente in differita.

BKFC 18: Beltran vs. Shewmaker

Venerdì notte, dalle 2 del mattino, andrà in onda l’evento di Bare Knuckle Boxing Championship, con protagonista Joey Beltran e un veterano delle MMA, con una carriera non troppo brillante sia in UFC che in Bellator.
Nella card troveremo anche altri due ex fighter UFC: Hector Lombard e Thiago Alves. La BKFC si conferma così come ultima spiaggia per gli ex fighter UFC che non vogliono mollare.
L’evento può essere vista in streaming sull’app ufficiale BKFC, sottoscrivendo ad un abbonamento di 5 euro al mese.

MMA italiane: MatSide In The Cage 4

Le MMA in Italia sono ancora in stato embrionale, ma come recita il detto, Roma non fu costruita in un giorno. Il nome dell’evento è MatSide In The Cage 4: Road to Golden Cage, si terrà sabato, nella città di Pondera. La strada quindi è quella che porta al ritorno della Golden Cage, evento di MMA italiane che l’ultima volta fu trasmesso su UFC Fight Pass.
I professionisti inizieranno a combattere dalle 19:00.

L’evento sarà anche trasmesso in streaming, ma in differita e a pagamento, sui canali social MatSide.

UFC Fight Night: Rozenstruik vs. Sakai

La UFC, come al solito di sabato, inizierà ad un orario per gli italiani più accessibile. Gli incontri preliminari avranno inizio alle 20:00, la main card a mezzanotte.
Come sempre la main card sarà visibile su DAZN con il commento in italiano, mentre l’intero evento (compreso i preliminari) può essere visto su UFC Fight Pass, con il commento in lingua originale.
Il match finale sarà una battaglia tra pesi massimi, che potrebbe decretare una rivalsa per Jairzinho Rozenstruik, oppure sarà un’occasione per il #9 nei rankings Augusto Sakai per farsi conoscere dal grande pubblico.

Un altro match interessante potrebbe essere quello tra Santiago Ponzinibbio e l’imbattuto Miguel Baeza. In una categoria che ha bisogno di nuovi nomi, quella dei pesi welter, Baeza potrebbe essere una star nascente. Arrivato in UFC tramite la Contender Series, ha poi collezionato 3 vittorie, due per KO e una per sottomissione.
Ponzinibbio però è un avversario pericolosissimo, che riuscì a collezionare 7 vittorie consecutive in UFC tra il 2015 e il 2018, per poi doversi fermare per molto tempo a causa di vari infortuni. Il suo ritorno è avvenuto questo gennaio contro Jingliang Li, però la sua prestazione ha lasciato a desiderare, probabilmente a causa della lunga pausa. Questa è la sua occasione per tornare nella striscia vincente.

Boxe: Floyd Mayweather vs Logan Paul

Ormai questo genere di eventi non ci stupisce più. Uno dei pugili più dominanti di tutti i tempi, all’età di 44 anni, affronterà un ragazzo famosissimo sui social, Logan Paul.
Logan, con un record di 0-1, ha debuttato nella boxe professionista con un altro YouTuber, chiamato KSI, che lo ha sconfitto.

Il match ha poco senso da un punto di vista sportivo, ma sembra attirare l’attenzione di numerosissime persone disposte a pagare per vedere lo spettacolo. Bisogna dire anche che Logan Paul è decisamente più grosso e pesante di Floyd, ma è difficile prevedere quanto questo possa aiutare Logan.

L’incontro ha attirato l’attenzione anche grazie allo scherzo attuato dal fratello dello YouTuber, Jake, su un Mayweather che chiaramente non aveva voglia di scherzare:

L’evento inizierà domenica notte alle 3 del mattino, il main event sarà quindi intorno alle 6 di mattina. Potrà essere visto in streaming sul sito Fanmio al prezzo di 61,11 euro, oppure acquistato su Sky primafila.

 

 

 

 

 

Written by Giorgio Daino
Amante delle arti marziali, seguo le MMA da quando ero un bambino. Il mio obiettivo è di far conoscere agli italiani uno degli sport più esaltanti e adrenalinici del mondo. Ho una cintura marrone di Karate, qualche anno di Kickboxing alle spalle e dei maldestri tentativi di imparare il Jiu Jitsu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: