I Mini Khabib alla riscossa: allenamenti tosti e impetuosi face off (VIDEO)

MINI KHABIB – Secondo giro di boa su Twister MMA per i Mini Khabib che ultimamente navigano veramente sulla cresta dell’onda. Indiscrezioni vanno affermando che il loro match sta per essere organizzato e che li si vedrà veramente affrontarsi.

Mah, difficile da credersi.

Nel frattempo per Hasbullah Magomedov gli allenamenti continuano con poderosi ground and pound a suon di gomitate che affliggono dei mini sacchi sul tatami. E anche dall’altra parte Mr. Abdu Rozik fa il suo ma con uomini veri, che ovviamente non possono far altro che ridersela sentendo quei colpetti. Per giunta non mancano, anzi continuano i face off tra urletti e calcetti, mentre il loro promoter tenta, tra una risata e l’altra, di far sì che non si inneschi la cat fight.

Interessante è che nei video postati su TikTok, i Mini Khabib cominciano a cercare l’attenzione anche di altri nomi illustri come Conor McGregor oppure Jake Paul che viene accusato addirittura di esser spaventato per un eventuale match contro uno dei Mini Khabib.

Lo stesso Hasbullah si lascia andare a video ambigui in cui imbraccia mazza da baseball, coltelli contro improbabili traditori, sfoderando pistole quasi più grosse di lui. Nel video con la mazza, tira anche una provocazione a McGregor, affermando estemporaneamente che “ha comunicato la location” e ha perfino l’arma per l’atteso incontro.

mini khabib mcgregor

In tutto ciò compare, sebbene ci sia già da un pezzo, un terzo soggetto all’interno del fenomeno Khabib, sicuramente più carino e con ambizioni meno provocatorie. Si tratta di una adolescente californiana Kylie Meade dal viso dolce, ma appassionata e superfan del campione Khabib Nurmagomedov.

Lo segue dove può e nei suoi account social raccoglie foto con tutti i fighter che incontra durante i suoi blitz nelle località raggiunte da UFC, facendo indossare loro la parrucca daghestana “Papakha” che tanto ha reso celebre il campione ritirato.

Succederà che fra poco vedremo anche lei all’opera sui social, fare degli scambi verbali con i Mini Khabib? Ma lei è troppo timida e dolce, e difficilmente si andrà a immischiare con quelle piccole pesti. Intanto nel video sottostante è stata anche invitata da Khabib direttamente nell’ottagono. Dolce ma anche furba la ragazza.

E voi cosa ne pensate di tutta questa storia?

Written by Angelo Cenni
Caporedattore di TWISTERMMA.IT, seguo le MMA praticamente fin dall'inizio perché mi piace veder il sangue che scorre. Però solo per questioni evolutive. Sì, anche perché amo la volontà di potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: