UFC, Robert Whittaker avverte Israel Adesanya: “Riposati, ci vediamo presto”

UFC – Dopo l’indiscutibile vittoria contro Marvin Vettori nel main event di UFC 263, Israel Adesanya è già nel mirino di un altro suo grande rivale, quel Robert Whittaker già sconfitto da Adesanya ad UFC 243 per KO, e che dopo tre vittorie di peso ai danni rispettivamente di Darren Till, Jared Cannonier e Kelvin Gastelum si è prepotentemente riguadagnato la rivincita titolata.

Dal canto suo Adesanya fa presagire che sarà proprio la rivincita con Whittaker il suo prossimo match.

“Beh, conosci quell’australiano, il mio arcinemico, quell’altro c******e… come si chiama, Whittaker”, ha dichiarato Adesanya al microfono di Joe Rogan dopo il combattimento. “L’ho messo fuori combattimento due volte nel primo match. Non so cosa c***o succederà con tutta questo COVID, ma dobbiamo riportare UFC ad Auckland. Dobbiamo riportarla nel mio territorio questa volta. Non sei tu a decidere, decido io. Perché? Sono il f*****o re, st****o”.

La risposta di Whittaker non si è fatta attendere, lasciandola ad un tweet breve ma conciso: “Riposati, ci vediamo presto”.

Per quanto riguarda i tempi necessari al concretizzarsi del match, è probabile che vedremo la resa dei conti tra i due entro la fine dell’anno.

Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Tommaso Mangogna
Cultore e praticante del combattimento in tutte le sue forme. Lettore assiduo con la passione per la scrittura. Studioso del diritto e dell'informatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: