UFC, Nate Diaz sfida per un match Dustin Poirier. A 185 libbre!

UFC – Ci sono due cose di cui possiamo essere sicuri, sempre:

1- Che chiunque abbia battuto Conor McGregor si “mangerà” un po’ del suo hype e verrà chiamato in causa da altri fighter

2- Che i fratelli Diaz non danno nessuna importanza ai record, alle categorie e cose simili

E quindi? Quindi Nate Diaz, reduce da una sconfitta contro Leon Edwards nei pesi welter, sfida Dustin Poirier, un peso leggero che combatteva nei pesi piuma, per un incontro nei pesi medi. Bella confusione, vero? No, non per Diaz:

I due avevano già un match programmato per UFC 230, match che poi non si è mai concretizzato a causa di un infortunio all’anca di Poirier. Poirier aveva espresso interesse nell’affrontare il campione dei pesi leggeri Charles Oliveira oltre che McGregor per un eventuale quarto incontro poco dopo aver vinto contro Conor a UFC 264, avendo anche dichiarato senza problemi che aveva scelto McGregor sopra un match titolato perché così avrebbe guadagnato molto di più. Potrebbe quindi nascere un money fight, tra due lottatori che sembra stiano cercando proprio quelli? Poirier ha risposto così alla sfida di Diaz:

 

Ti spaccherei ad ogni peso

Senza troppe parole. Adesso che McGregor è fuori dai giochi per un bel po’ di tempo, questo sembra il match più remunerativo per entrambi, al di là della categoria di peso. In questo momento però Poirier è palesemente il più indicato ad essere lo sfidante di Charles Oliveira per il titolo dei pesi leggeri UFC: rinuncerà un’altra volta all’occasione di diventare campione?

Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: