UFC, McGregor scherza sulla morte del padre di Khabib, poi cancella il tweet

Khabib Padre – Ai commenti e al modo spesso di cattivo gusto di Conor McGregor di fare trash talking e di promuovere gli incontri, ci siamo abituati nel corso degli anni. Ci sono però occasioni dove il limite del buonsenso viene superato e questa volta è una di queste.

Dopo le minacce a Poirier di “uccidere lui e sua moglie nel sonno”, l’irlandese è voluto andare ancora più in là: in un tweet che poi ha cancellato, si è messo a fare battute sulla morte del padre di Khabib.

Il bene sconfigge sempre il male. Molto contento per Dustin Poirier, spero otterrai la cinture entro fine anno

In questo tweet Khabib ha fatto le congratulazioni a Poirier. Il padre di Khabib, Abdulmanap Nurmagomedov, è deceduto nel 2020 a causa di complicazioni dovute al Covid-19. Il fighter daghestano era molto legato al padre: il suo ritiro è stato causato soprattutto dalla sua scomparsa. 

Il Covid è il bene e tuo padre è il male?

Ha detto McGregor in un tweet poi cancellato, probabilmente resosi conto che aveva esagerato. Nonostante rimanga il nome più famoso nell’ambiente delle MMA, la sua popolarità sta chiaramente declinando: ha vinto un solo incontro negli ultimi cinque anni, è stato finalizzato in tutte le sue sconfitte. E il brutto infortunio che ha subito lo terrà lontano dall’ottagono, si stima, per almeno un anno.

A questo punto le parole di Bisping e di Khabib sembrano sempre più veritiere: Conor McGregor è sul viale del tramonto?

Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: