Conor McGregor twitta ancora a Khabib e poi elimina: “Voglio mangiare i tuoi figli”

McGregor – No, Conor McGregor non si ferma. Se pensavate che aver ricevuto solo apre critiche da chiunque (vedere ad esempio Daniel Cormier) si sia espresso in merito alla questione lo avrebbe fermato, lo ha fatto di nuovo, con lo stesso identico copione: tweet aggressivo rivolto alla famiglia di Khabib, poi cancella:

Conor tweet eat his children

Voglio mangiare i suoi figli!!!! Tra l’altro, quand’è stata l’ultima volta che li ha visti? Che ha visto sua moglie? Sua madre? Che ne dici di spendere più tempo con i tuoi figli e la tua famiglia e tieni il mio nome fuori dalla tua bocca prima di rimanere intrappolato da qualche parte di nuovo, potresti non essere così fortunato la prossima volta.

 

l’espressione, tra l’altro, è una citazione a Mike Tyson in una delle sue più famose interviste post-fight, verso Lennox Lewis. Lo stesso Mike Tyson nel cui podcast l’ex campione daghestano ha voluto parlare approfonditamente a proposito di Conor e del suo tweet che bersagliava suo padre scomparso l’anno scorso, in risposta alle sue congratulazioni verso Dustin Poirier.

Sembra che l’infortunio e i recenti pessimi risultati in campo sportivo (una sola vittoria negli ultimi cinque anni, tre sconfitte tutte per finalizzazione) abbia davvero “acceso” l’irlandese che non ha intenzione di passare sotto i radar durante questo periodo di stop forzato dovuto al suo brutto infortunio. Deve però stare attento: anche tanti simpatizzanti o fan della sua persona hanno preso le distanze da questi suoi comportamenti sopra le righe che sembrano avere un effetto palla di neve, ingrandendosi sempre di più.

 

Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: