UFC, Kamaru Usman a McGregor: “Fai il bravo o chiamo Khabib e Poirier”

McGregor – Conor McGregor ha combattuto in tre classi di peso in UFC e ha vinto il titolo in due di queste: nei pesi piuma e nei leggeri. A mancare sono i pesi welter, dove ha voluto combattere i due incontri con Nate Diaz e quello contro Donald Cerrone. Durante un Q&A con i fan lo scorso fine settimana, l’irlandese si è detto assolutamente entusiasta di poter vincere la cintura anche in quella divisione e ottenere così 3 KO in altrettanti match titolati per altrettante cinture.

Al top della divisione welter però non c’è esattamente uno finito lì per caso: Kamaru Usman è un campione con 4 difese titolate e costantemente ai primi posti delle classifiche pound-for-pound, e i confronti tra lui e GSP, il miglior peso welter di sempre, si fanno sempre più vicini.

Queste le parole di Mystic Mac in merito a un incontro tra lui e Usman per la cintura, in risposta a un fan che gli chiedeva “Cosa si prova a bruciare persone fino all’incoscienza in tre classi di peso?”:

Straordinario! Adoro questo record. Se combattessi per le 170 libbre brucerei anche lui. E così avrei il KO più veloce di sempre in un incontro titolato UFC (13 secondi)

Più knockdown di sempre in incontri titolati (5)

E poi un altro KO in un incontro titolato UFC.

3 incontri titolati. 3 KO. 3 nuovi record.

È perfetto!

La risposta del diretto interessato non si è fatta attendere: Usman ha ricordato a McGregor che esce da problemi ben più “vicini” al suo peso:

Bruciare che? Forse stai parlando della pipa che ti stai fumando. A differenza tua, se ti offendo ti nomino. E adesso stai buono prima che chiami Poirier o Khabib o Diaz per finirti di nuovo #P4P

Ormai da poco prima dell’incontro con Poirier abbiamo conosciuto questa nuova versione di Conor, con il trash talk che è andato ben oltre i limiti del buonsenso come nel caso del famigerato tweet sul padre di Khabib e anche il seguito, che parlava dei suoi figli.

Una tattica per rimanere sulla cresta dell’onda dato che il suo infortunio lo terrà lontano per un anno? Chi lo sa. Di sicuro è che fino a 2022 inoltrato, gli unici scontri in cui potremo vedere McGregor sono quelli sui social.

Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: