UFC 267, i voti: 9 per Makhachev e Chimaev, 10 Teixeira. 7,5 Yan, 7 Sandhagen

UFC 267 – Una card bella, bellissima. Come non se ne vedevano da tempo in UFC. Clamorosamente ricca di colpi di scena, finalizzazioni e match combattuti al cardiopalma. Non è il caso, però, di dilungarci oltre: ecco dunque i voti di UFC 267!

UFC 267, i voti – Magomed Ankalaev vs Volkan Oezdemir

Un match godibile, quello tra il fortissimo Ankalaev e il sempre pericoloso Oezdemir. La superiorità tecnico-stilistica del russo era evidente, ma lo svizzero ha già dimostrato nel corso dei suoi precedenti match in UFC di poter ribaltare ogni pronostico. Così non è stato, ci ha provato ma l’avversario era troppo superiore. 7 per Ankalaev, 6 per Oezdemir.

Khamzat Chimaev vs Li Jingliang

Sì, lo sappiamo: i round 10-7 non si danno praticamente mai, però siamo certi che se si fosse arrivati alla fine del primo round tra Chimaev e Li avremmo sicuramente visto uno dei pochi cartellini del genere in UFC. Nemmeno un colpo tirato dall’atleta cinese, portato a terra praticamente subito dopo l’inizio del match. Un monologo di controlli e transizioni di Chimaev, che vede l’avversario resistere a ben due tentativi di rear-naked choke prima di svenire a 3:16 del primo round. Voto assolutamente 9 per Chimaev, 4 per Li che però non sembrava poter fare granché altro.

Alexander Volkov vs Marcin Tybura

Grande vittoria per Alexander Volkov, che dimostra di poter farcela contro tutti quelli giusto sotto ai top. Non ha modo, il polacco, di farcela contro l’enorme QI da combatatente di “The Dragon”, che trionfa agevolmente guadagnandosi un 7. 4, invece, per Tybura.

Islam Makhachev vs Dan Hooker

Onore a Dan Hooker che ha accettato il match più complicato della sua carriera dopo solo un mese dall’incontro precedente. Vince Makhachev chiudendo in poco più di due minuti una gran kimura. 9, dunque, per il daghestano, mentre 6,5 comunque per Hooker che ha accettato il match con un coraggio da leone.

Petr Yan vs Cory Sandhagen

Un altro subentrante in short notice esce sconfitto in questo meraviglioso PPV in UFC. Gran match di Sandhagen, che però non riesce purtroppo per lui – a vincere più di due round contro uno Yan in forma smagliante. Match godibilissimo, su cui non ci sentiamo di dire nient’altro che bravi entrambi. Guardatelo e ci saprete dire. Voto 7,5 per Yan e 7 per Sandhagen.

Glover Teixeira vs Jan Blachowicz

Il miracolo è compiuto! Grande, grandissima vittoria di Glover Teixeira che a 41 anni corona i suoi enormi sacrifici con il titolo dei pesi massimi-leggeri UFC. Grandissima prestazione contro uno Jan Blachowicz forse un po’ meno brillante del solito, ma comunque in forma. Semplicemente, il Glover di ieri notte era troppa roba anche per lui. Voto 10 per il brasiliano, e anche qui vi consigliamo di vedere il match, 5,5 per Blachowicz.

 

Written by Massimiliano Rincione
Fondatore di TwisterMMA.it. 29 anni ad agosto, scrivo di MMA dal lontano 2015, ed ho passato 5 anni a curare le sezioni "UFC" e "MMA" di Fox Sports.it. Mi divido tra mixed martial arts e calcio, per cui scrivo collaborando con Tuttomercatoweb. Sono una (pessima) cintura bianca di BJJ, una blu di kickboxing ed un ex amateur pieno contatto di MMA. E sono anche super saccente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: