UFC 268, due italiani in Bellator, Canelo vs Plant. I migliori match della settimana

Terza settimana consecutiva di grande spettacolo sportivo per la UFC, dopo un magistrale Marvin Vettori e la scioccante UFC 267, prepariamoci ad una delle card più interessanti dell’anno: UFC 268: Usman vs Covington 2. Teniamo pronte anche le bandiere italiane, perché combatteranno due italiani a Bellator 270. Ma non solo MMA, sabato tornerà sul ring l’attuale pugile più dominante al mondo: Canelo Alvarez. Ecco tutti i match da non perdere questa settimana, come e quando vederli.

UFC: Contender Series, settimana 10

Ultimo evento dell’anno per i Dana White’s Contender Series, che ci hanno regalato tra i più esplosivi e spettacolari match di MMA quest’anno. Ricoro come sempre, dieci fighter combatteranno al cospetto del presidente della UFC, con lo scopo non solo di vincere ma di stupire. In palio ci saranno gli ambitissimi contratti UFC che potranno essere consegnati ad ognuno di loro o a nessuno, cosa che porta i fighter a dare tutto se stessi per vincere in maniera stupefacente. Qui la card completa.
L’evento avrà inizio martedì notte dalle 2:00, esclusivamente su UFC Fight Pass.

Bellator 270: Pitbull vs. Queally 2

Questo venerdì Bellator metterà in palio il titolo vacante di campione dei pesi leggeri: Peter Queally (13 – 5 – 1) vs Patricky Pitbull (23 – 10). Ma più importante per noi saranno due incontri nei quali sventolerà la bandiera italiana. Daniele Scatizzi (10 – 5) contro l’olandese Brian Hooi (16 – 7). Nato a Cerveteri, Roma, Scatizzi è uno dei nostri portabandiera più promettenti.
Ma prima di lui combatterà Nicolò Solli (3 – 1) nei pesi massimi leggeri, contro l’imbattuto gallese Bobby Pallett (5 – 0). Saranno quindi due i fighter italiani a Bellator 270, a cui mandiamo un grosso in bocca al lupo!

L’evento inizierà venerdì pomeriggio dalle 18:30. Non è disponibile dall’Italia, ma sarà comunque visibile gratis su YouTube dal canale ufficiale Bellator utilizzando un VPN collegato dal Canada.

UFC 268: Usman vs. Covington 2

Written by Giorgio Daino
Amante delle arti marziali, seguo le MMA da quando ero un bambino. Il mio obiettivo è di far conoscere agli italiani uno degli sport più esaltanti e adrenalinici del mondo. Ho una cintura marrone di Karate, qualche anno di Kickboxing alle spalle e dei maldestri tentativi di imparare il Jiu Jitsu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: