McGregor e le restrizioni in Irlanda: “Colpa dei non vaccinati? No, del governo”

McGregor – Prima di essere un fighter di MMA, Conor McGregor è un cittadino del suo paese: l’Irlanda. E come tutti i cittadini di ogni paese del mondo, si trova ogni giorno a dover avere a che fare con la questione che occupa quasi sempre le prima pagine di tutti i giornali del mondo, la pandemia di Covid-19. Con l’arrivo dell’inverno, l’arrivo delle varianti, la questione delle vaccinazioni e le restrizioni che ogni stato decide di mettere o di non mettere, tutti abbiamo più o meno a che fare con questa situazione.

E riguardo questa situazione, McGregor ha criticato aspramente le scelte del governo irlandese. I pub, i night club e i ristoranti avranno un coprifuoco a mezzanotte e le persone saranno spronate a lavorare in smart working se possibile.

Sono frustrato dalle nuove restrizioni in Irlanda, – Noi abbiamo fatto la nostra parte e abbiamo seguito le regole. Lo NPHET ci ha detto che avevamo soppresso il virus lo scorso mese. Eppure andiamo avanti solo per tornare indietro. Chiediamo solo chiarezza, e non ne abbiamo avuta neanche un po’ sin dall’inizio.

L’Irlanda e la sua gente, con un tasso di vaccinazione così alto, dopo aver superato il più longo lockdown del mondo libero, non possono essere incolpati delle carenze del sistema sanitario. La colpa è di quelli al governo! Quasi 3 anni per aiutare la nostra gente, eppure niente. L’Irlanda tornerà in piedi!

Vedere Leo [Varadkar] venir fuori, su suolo straniero, a dare colpa direttamente ai non vaccinati, è il commento più controverso che abbia mai vista. Non è responsabilità né dei vaccinati né dei non vaccinati, di nessun cittadino irlandese. È del governo!

L’ex double champion ha calcato l’ottagono l’ultima volta il 10 luglio, perdendo per TKO contro Dustin Poirier dopo un terribile infortunio alla caviglia. I tempi di recupero erano molto lunghi nei primi pronostici, ma Mystic Mac potrebbe tornare prima di quel che sembrava.

Author
Published
2 mesi ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: