UFC, Kamaru Usman truffato: “Un’investitrice attraente mi ha rubato 60k”

UFC – Proprio ultimamente Kamaru Usman ha rivelato che all’inizio della sua carriera è stato truffato alla grande. La storia è interessante perché all’epoca il campione nigeriano era un novello investitore, e fu attratto da una donna che gli promise dei buoni investimenti per i suoi soldi.

Il risultato è stato che una volta consegnati i soldi, circa 60 mila dollari, Usman non li ha più rivisti. Ecco le sue parole in un’intervista a GQ, il periodo americano dedicato al pubblico maschile:

“Sentivo di continuo che bisognava investire soldi sul mercato e quindi provai, anche se non sapevo bene cosa stavo facendo. Un amico mi presentò una donna che mi avrebbe potuto aiutare. Lei mi si è avvicinata e abbiamo avuto una conversazione. Era molto attraente ma non successe niente su quel fronte”.

Sebbene The Nigerian Nightmare alla fine sia stato truffato, c’è da dire che adesso i soldi non gli mancano di sicuro. È attualmente considerato uno dei migliori pound-for-pound del pianeta, e tutto iniziò quando conquistò la cintura dopo la vittoria con Tyron Woodley.

È ormai alla quinta difesa del titolo, dopo aver sconfitto due volte Colby Covington e Jorge Masvidal, e anche Gilbert Burns esattamente un anno fa. La prossima sfida sarà contro Leon Edwards come del resto Dana White ha confermato ultimamente.

In realtà quello contro Edwards sarebbe un rematch, visto che già nel 2015 il nigeriano era riuscito a incassare la vittoria per decisione unanime: era il suo secondo match in UFC.

Written by Angelo Cenni
Caporedattore di TWISTERMMA.IT, seguo le MMA praticamente fin dall'inizio perché mi piace veder il sangue che scorre. Però solo per questioni evolutive. Sì, anche perché amo la volontà di potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: