Logan Paul punta alle MMA. Dana White: “Non sto dicendo di no!”

Logan Paul sembra non avere affatto chiuso la sua carriera negli sport di combattimento, anzi quest’ultima potrebbe ramificarsi proprio nel 2022.

Come ormai sappiamo Paul è uno youtuber che ha intrapreso la carriera pugilistica nel 2018 con un incontro amatoriale che lo vedeva fronteggiare il collega KSI pareggiando. Si incontrarono di nuovo nel 2019, quando Logan perse per split decision.

Nonostante ciò la sua carriera è decollata quando è riuscito ad ottenere nel 2021 un’esibizione contro il leggendario Floyd Mayweather, stando al passo (nei canoni dell’esibizione) per addirittura 8 round.

Adesso Logan sembra deciso a cercare la sua prima vittoria. Parlando con Ariel Helwani di The MMA Hour ha confessato di voler competere quest’anno nella boxe contro il collega youtuber Whindersson Nunes che ha già combattuto contro il 46enne Acelino Freitas ex campione pesi superpiuma WBO.

“Ad essere onesti è lui che mi piacerebbe incontrare. Whindersson è abbastanza grosso e stiamo facendo tira e molla da un paio d’anni oramai, penso che in modo simile al mio abbia fatto leva su più opportunità di carriera, ovviamente il ragazzo lavora sodo ed è disciplinato, se dovesse accettare credo proprio sarà un match spettacolare. Ha 60 milioni di followers su Instagram e credo che in Brasile non ci sia nessuno con più numeri di lui; quindi così come con KSI sarà un bagno di sangue internazionale, USA vs Brasile.”

Questo interesse lo porta chiaramente ad intraprendere un percorso differente da quello del fratello Jake che ha scelto di affrontare atleti professionisti di altri sport come Ben Askren e Tyron Woodley; vincendo agevolmente entrambe le volte; queste vittorie l’hanno portato a parlare di un possibile domani con  Canelo Alvarez come avversario.

“Queste cose le lascio a Jake. Lui vuole essere un vero pugile vuole il 10 a 0 ma – A – non mi importa, – B – Sono già 0-1-1 da professionista, che brutta partenza eh? Metteremo su qualche bello spettacolo e vedremo come andrà con Whindersson. Ma la prossima persona che combatterò andrà K.O. Dopo aver combattuto con Mayweather, il migliore lottatore sul pianeta, credo che qualunque altro andrà al tappeto molto facilmente.”

A seguito il maggiore dei fratelli Paul ha commentato così una possibile entrata nel mondo delle MMA:

“Probabilmente mi annoierò, sarò fo**tamente annoiato. Ho così tanti interessi, perché no alla fine? Chi altri lo farebbe? Chi potrebbe farlo? Io intratterrei, sarebbe fantastico, ho ricevuto un’offerta dal Giappone che sembrerebbe essere interessante e probabilmente finirò per accettare.”

Dana White non dice no a Logan Paul in UFC

Nonostante gli attriti con il fratello minore Jake, il presidente della UFC Dana White è stato ospite al podcast di Logan Paul. Tra i vari argomenti di cui si è discusso, Logan ha chiesto se ci fosse la possibilità di avere un contratto UFC.

Logan: “Se io volessi un combattimento in UFC, è qualcosa che ti piacerebbe?”
Dana: “Contro chi vorresti combattere?”
Logan: “Non lo so”
Dana: “Tu hai il wrestling, e il pugilato. Hai mai fatto jiu jitsu?”
Logan: “Certamente. Potrei farcela Dana!”
Dana: “Non sto dicendo di no…”
Logan: “Dana [dammi un contratto]!”
Dana: “Non sto dicendo di no!”

Non sappiamo naturalmente se questa sia l’ennesima chiacchierata sterile, o ci sia veramente un’intenzione di entrare nell’ottagono. Di sicuro sia Logan che il fratello si allenano molto duramente, ce lo ha raccontato anche Demetrious Johnson.

Published
5 mesi ago
Categories
Uncategorized
Comments
No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: