UFC, Khamzat Chimaev: “Chi avrebbe battuto Kamaru Usman? Non capisco”

UFC – Nonostante sia il terzultimo match della card, probabilmente è il match più atteso di UFC 273. Gilbert Burns vs Khamzat Chimaev è un match che stanno aspettando davvero in tantissimi. E l’esuberante svedese di origine cecena ha già la mente proiettata verso il futuro: d’altronde è abbastanza scontato che se vincesse contro Burns, andrebbe con ogni probabilità a sfidare il campione per la cintura.

E proprio sull’attuale campione, “Borz” ha avuto qualche osservazione da fare. Non riesce a capire cosa vedano di così straordinario in Kamaru Usman:

Fratello, Usman è quasi ritirato, le sue ginocchia non funzionano, gli fa male la schiena, gli fa male il braccio, operazioni ovunque, –

È troppo vecchio e troppo lento. Troppo lento, gli piace fare soldi parlando, vogliono trovare un modo per fare soldi e stare lontani da me, capito?

Chi ha battuto, fratello? Ha battuto gli stessi tizi due volte. Ha battuto Colby due volte e ha battuto quell’altro (Jorge Masvidal) due volte, –

Chi ha battuto, fratello? Tyron Woodley, se n’è andato dalla UFC dopo di lui, lo hanno battuto in 10, e un vlogger di YouTube lo ha battuto nella boxe. Cioè, chi ha battuto? Non lo so, non capisco, non ha mai battuto né affrontato qualcuno come me.

Sminuire il record dei propri avversari è una tecnica vecchia quanto gli sport da combattimento, niente di nuovo sotto il sole. Il record di Usman, però, fa davvero impressione: 15 vittorie di fila in UFC, nessuna sconfitta nella federazione. La sua unica sconfitta è arrivata nel suo secondo incontro da professionista, ormai 9 anni fa.

Anche il record di Chimaev è sicuramente molto impressionante: 10 vittorie e nessuna sconfitta, tutte vittorie per finalizzazione, solo 3 match sono arrivati al secondo round, a cui si aggiunge il prestigioso record per la striscia di 3 vittorie consecutive in meno tempo di sempre, nell’era moderna UFC, 66 giorni.

Ormai i nodi stanno venendo al pettine e manca pochissimo alla prova del 9 per Chimaev: il suo avversario, Gilbert “Durinho” Burns sembra proprio il tipo di fighter solido ed esperto abbastanza da fermare l’ascesa di una stella come Khamzat Chimaev. Sabato 9 aprile vedremo finalmente questo incontro e potremo avere un’idea più chiara per un eventuale match tra Chimaev e Usman.

Cosa ne pensate dei commenti di Chimaev sul record del campione Usman?

 

Author
Published
8 mesi ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Viljar Ujkaj
Studente di Scienze Politiche all'Università di Pisa, avido fan di MMA dal 2010. La mia missione è contribuire il più possibile allo sviluppo e ad un'informazione corretta di questo bellissimo sport in Italia. Pugile a tempo perso, cintura bianca di BJJ, cintura nera in pignoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: