Leon Aliu punta la UFC: “È il mio sogno. Cercherò la finalizzazione”

UFC – A distanza di pochi giorni dall’amaro evento parigino che ha visto capitolare i nostri connazionali Marvin Vettori e Alessio Di Chirico, i  fan italiani sono di nuovo chiamati a fare il tifo per un nuovo atleta.

Si tratta di Leon Aliu, temibilissimo peso medio che combatterà alle Contender Series di Dana White il 20 Settembre.

Leon Aliu ha 32 anni, viene da Reggio Emilia e si allena nella Shoot Team Academy di Modena. Vanta un ottimo record di 10 vittorie (6 ko-4 sub) con una sola sconfitta ai punti. Ha combattuto e vinto sia in promotion italiane come IFC, The Golden Cage e Slam, sia in suolo estero.

Ed è proprio all’estero che Leon Aliu ha ottenuto la vittoria più importante della sua carriera: uno strepitoso ko nel primo round ai danni di James Webb nel main event di Cage Warriors 138.

Un gran successo che ha catturato l’attenzione dei matchmaker UFC e che gli è valsa la chiamata alle Contender Series, promotion personalmente gestita da Dana White, presidente della UFC.

Leon Aliu combatterà dunque il 20 Settembre all’Apex Arena di Las Vegas contro il brasiliano Brunno Ferreira (8-0) e in caso di una vittoria convincente potrebbe da subito entrare nel roster della promotion statunitense.

Un occasione ghiottissima non solo per il fighter italiano ma anche per le mma italiane che potrebbero presto vantare un nuovo fighter nel miglior circuito di mma mondiale.

Abbiamo quindi contattato Leon Aliu per porgli qualche breve domanda sull’incontro.

Ciao Leon, grazie mille per la disponibilità. Cosa significa per te questa occasione e quanto sarebbe importante entrare in ufc?

Ciao! Ovviamente per me questa è una grande occasione… Entrare in UFC è stato il mio sogno da quando sono entrato per la prima volta in palestra.
Un sogno che però man mano è diventato un vero e proprio obiettivo da raggiungere!”

Quali pensi che siano i tuoi punti di forza che ti hanno permesso di catturare l’attenzione della UFC?

Come prima cosa ho le mani pesanti, come si è visto negli ultimi due match. Poi comunque c’è tanto lavoro dietro e sento di migliorare di più ogni giorno che passa.

Cosa ne pensi del tuo avversario? Entrambi siete due fighter che finalizzano, ci possiamo aspettare un match spettacolare?

Da quel poco che ho visto mi sembra che faccia un po’ di tutto… è completo diciamo! Quindi possiamo aspettarci veramente qualsiasi cosa.
Poi ovvio, il mio unico obiettivo sarà quello di andare per la finalizzazione!

Hai un idolo o un fighter a cui ti ispiri particolarmente?

Come idolo non ne ho uno in particolare… mi piace vedere, studiare e “copiare” un po’ da tutti i migliori fighter in circolazione, compresi quelli fuori dalla UFC.

Queste le parole di Leon Aliu, al quale vanno i nostri ringraziamenti per l’intervista che ci ha concesso e i migliori auguri per l’importantissimo incontro che lo aspetta il 20 Settembre!

Un ulteriore articolo uscirà poi sugli orari e sulle modalità di trasmissione dell’evento. Nel frattempo fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di Leon Aliu e del suo imminente match!

Published
2 settimane ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Alessandro Cioccolanti
Appassionato di pugilato da sempre, ho scoperto le MMA nel 2015 e da quel momento me ne sono innamorato. Il mio sogno è quello di poter contribuire con i miei articoli alla diffusione e alla crescita in Italia di questo bellissimo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: