Khamzat Chimaev è tornato: affronterà Li Jinglang il 30 ottobre a UFC 267!

Khamzat Chimaev pare esser finalmente guarito, e dopo aver smaltito  i sintomi e soprattutto i postumi del covid-19 è pronto a rientrare nell’ottagono. Come riferito da Raphael Marinho di Combate (testata sportiva brasiliana, da non confondere con la promotion americana che operà nellle latitudini latine) il nostro “I Smash chiunque” affronterà Li Jingliang il prossimo 30 ottobre.

Il match si disputerà Abu Dhabi, ed entrambi gli atleti sembra abbiano già chiuso l’accordo su date, luogo e rispettivo avversario con le firme di rito sul contratto che restano adesso l’ultimo passo verso un’ufficialità che, comunque, è come se fosse già di fatto effettiva.

Ciò significa che a Chimaev è stato dato un ok definitivo da tutto lo staff di medici di Las Vegas che Dana White e la UFC gli avevano trovato per lasciarsi in maniera definitiva alle spalle le problematiche legate ai postumi dal Covid. Ricorderete, infatti, l’annuncio del ritiro di Chimaev poi ritrattato, le foto con le gocce di sangue a seguito di numerosi colpi di tosse, il non potersi allenare a causa di un cardio svanito dopo aver contratto il coronavirus e il match con Leon Edwards saltato per ben 3 volte.

Li Jinglang è comunque un fighter molto, molto tosto e da tenere d’occhio: reduce da una gran vittoria inaspettatissima per KO contro Santiago Ponzinibbio, l’atleta di nazionalità cinese (12esimo nei ranking pesi welter UFC) è uno striker molto esplosivo dotato di una boxe molto potente, con un KO power notevole e un lavoro di gambe coi calci clamoroso. Chimaev, invece, è ancora abbastanza difficile da inquadrare avendolo visto davvero pochi secondi nei tre match disputati in UFC nell’arco di pochi mesi: il KO power e l’abilità di dominare il match a terra, comunque, non gli mancano.

Per cui, adesso è tempo di agire: riuscirà Khamzat Chimaev a scalare i vertici della divisione pesi welter di qui ad un annetto?

Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Massimiliano Rincione
Fondatore di TwisterMMA.it. 29 anni ad agosto, scrivo di MMA dal lontano 2015, ed ho passato 5 anni a curare le sezioni "UFC" e "MMA" di Fox Sports.it. Mi divido tra mixed martial arts e calcio, per cui scrivo collaborando con Tuttomercatoweb. Sono una (pessima) cintura bianca di BJJ, una blu di kickboxing ed un ex amateur pieno contatto di MMA. E sono anche super saccente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: