BKFC: Mike Perry vs Diego Sanchez in lavorazione

Nelle scorse settimane abbiamo appreso che Mike Perry è entrato a far parte della Bare Knuckle Fighting Championship, abbreviata BKFC. La promotion di boxe a mani nude, criticata da moltissimi, anche per la recente tragedia di cui è stata protagonista, sta piano piano arricchendo il suo roster di fighter interessanti. Diego Sanchez è da mesi in trattative per entrare a far parte della promotion, di cui ricordiamo, sembra far parte anche Alessio Sakara, ma di cui non abbiamo più sentito notizie al riguardo. Nel frattempo, il presidente della BKFC David Feldman ha parlato di un possibile match tra Mike Perry e Diego Sanchez, in un’intervista per BJPenn.com:

“Sì, siamo ancora in trattativa con Diego. Avevamo qualcosa in arrivo per il New Mexico dato che stavamo per fare qualcosa lì, ma che saranno posticipate per l’inizio del prossimo anno. Il suo nome (Diego Sanchez) potrebbe venire fuori per Mike Perry. Ma abbiamo sempre detto che quando avremmo [trovato un avversario] per Diego ci saremmo assicurati di averlo abbinato bene e non [contro la sua volontà]… Entrambi hanno uno stile identico”

“Diego sarebbe ottimo, tante persone parlerebbero dell’incontro. Probabilmente prenderemo tanti giudizi negativi, perché la gente dice di non voler più vedere Diego combattere. Ma alla fine, Diego arriva sempre per combattere, e se è abbinato bene e si allena nel modo giusto puoi avere un Diego molto buono che sta al centro del ring e [colpisce forte]”

Non sappiamo però se Diego Sanchez, uno degli storici veterani della UFC, protagonista di battaglie diventate leggenda, vorrà tornare a combattere, e se vorrà farlo in BKFC. La sua dipartita dalla UFC non è stata della migliori, a causa della sua relazione professionale con truffatore del mondo del combattimento. Per mesi i video e le storie sul suo “coach” Joshua Fabia sono state preoccupanti. Ma ormai sembra acqua passata, e Diego sta pensando di combattere ancora una volta.

Personalmente, da grande fan di Diego, vorrei che trovasse un modo per vivere che non comprenda più prendere pugni in faccia. All’età di 39 anni, ha già dato troppo al mondo del combattimento, e saremo sempre grati per il grande spettacolo. Ma sappiamo bene che a volte è impossibile fermare uno spirito guerriero.

Author
Published
3 mesi ago
Categories
Altre PromotionUFC
Comments
No Comments
Written by Giorgio Daino
Amante delle arti marziali, seguo le MMA da quando ero un bambino. Il mio obiettivo è di far conoscere agli italiani uno degli sport più esaltanti e adrenalinici del mondo. Ho una cintura marrone di Karate, qualche anno di Kickboxing alle spalle e dei maldestri tentativi di imparare il Jiu Jitsu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: