L’ex UFC Elias Theodorou è morto a 34 anni

Si è spento alla giovane età di 34 anni l’ex fighter ufc Elias Theodorou.

Il lottatore, di origini greche ma di nazionalità canadese, combatteva purtroppo una difficile battaglia contro il cancro, della quale tuttavia non sapeva nulla nessuno a parte un paio di familiari e i suoi dottori.

Elias “The Spartan” Theodorou aveva vinto il The Ultimate Fighter Show nel 2014, anno dal quale aveva iniziato a combattere nella promotion statunitense.

Nei 5 anni trascorsi in UFC aveva ottenuto un ottimo record di 8 vittorie e solamente 3 sconfitte, battendo fighter come Sam Alvey, Cezar Ferreira ed Eryk Anders.

La sua ultima apparizione in UFC è stata quella contro il veterano Derek Brunson nel 4 Maggio del 2019. Nell’occasione fu battuto ai punti e la UFC decise di non rinnovare il suo contratto.

Descritto da tutti come un ragazzo allegro e gentile, Elias Theodorou è stato il primo fighter a ricevere un’esenzione per l’utilizzo terapeutico della cannabis nel nord america, un’esenzione rilasciata a seguito di una lunga battaglia con la commissione atletica.

Published
2 settimane ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Alessandro Cioccolanti
Appassionato di pugilato da sempre, ho scoperto le MMA nel 2015 e da quel momento me ne sono innamorato. Il mio sogno è quello di poter contribuire con i miei articoli alla diffusione e alla crescita in Italia di questo bellissimo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: