UFC, Anthony Smith su Magomed Ankalaev: ”Non è l’uomo nero che tutti credono”

UFC il peso massimo leggero Anthony Smith confida il suo punto di vista sul suo rivale di divisione e stella nascente Magomed Ankalaev.

Al di fuori di tutte le altre divisioni UFC questa è la più imprevedibile, da Teixeira a Blachowicz le cose sono diventate imprevedibili da quando Jon Jones ha deciso di passare ai pesi massimi rendendo il titolo vacante.

Sicuramente un solo volto nuovo si è fatto strada tra il ranking ed è proprio Ankalaev, che con la sua più recente vittoria contro Thiago Santos ha fatto capire di essere un personaggio da temere, anche se non tutti sembrano essere convinti del suo talento.

Proprio Anthony Smith che ha proposto un incontro tra loro due ha spento l’hype per il suo potenziale sfidante in una recente intervista.

”Non è l’uomo nero di cui tutti parlano, È bravo? Sicuramente sì, solido, non commette troppi errori e non ha lacune nella sua tecnica.”

”La gente dice che lo sto evitando, ma non evito proprio nessuno, ho qualcosa come 50 incontri dalla mia, non sono così impressionato”

Con Smith uscente da una streak di 3 vittorie consecutive potete immaginare la sua voglia di tornare nell’ottagono.

E voi cosa ne pensate? Vedremo quest’incontro? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte BJPENN.COM

Published
7 mesi ago
Categories
UFC
Comments
No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: