One Championship: polemiche e KO in Lapicus-Alvarez e Johnson-Moraes (VIDEO)

ONE Championship è sicuramente un prodotto diverso da UFC, ma la competizione sembra essere sempre più vicina a quella della rivale americana. La promotion asiatica ha trasmesso ieri notte ONE on TNT 1, evento con protagonista Demetrious Johnson contro il campione in carica dei pesi mosca Adriano Moraes. Una card con alcune sorprese e qualche delusione, ma una cosa è certa, i fighter ONE Championship non scherzano.

Reug Reug vs Schmid

Prima di parlare del main event spenderò due parole per Oumar “Reug Reug” Kane. L’impressionante lottatore africano, esperto di wrestling senegalese, è diventato famoso sul web per la sua stazza e la sua forza spaventosa. La sua tecnica nello striking però lascia molto a desiderare, e in questo match ne abbiamo avuto la prova. La sua strategia è stata inseguire a viso aperto l’avversario sbracciando come in una rissa da bar. Ma dall’altro lato non c’è stato il benché minimo tentativo di contrastarne l’avanzata. L’avversario infatti, Patrick “Big Swiss” Schmid (0-2 in mma), lottatore di Muay Thai e K1, non è riuscito a mettere neanche un singolo colpo a segno, finendo travolto dalla potenza di Oumar Kane nei primi due minuti.

Reug Reug porta così il suo record a 3-0, ma mostrando uno stile che difficilmente funzionerebbe contro degli avversari di alto livello. Ma è anche vero che Kane pratica le MMA da professionista da soli due anni, e combatte nei preliminari di una promotion minore. La strada da fare è ancora lunga, ma se Francis Ngannou ci ha insegnato qualcosa, è che se hai la potenza e la genetica giusta, in qualche anno si possono fare miracoli.

Eddie Alvarez vs Iuri Lapicus

Grande delusione della serata è stato invece il match tra Eddie Alvarez e Iuri Lapicus. Alvarez è arrivato in forma smagliante, ed è subito riuscito a portare a terra l’avversario. A questo punto Iuri Lapicus ha usato una strategia difensiva totalmente folle nella vita reale ma a quanto pare efficace in un incontro di MMA: ha rivolto la faccia verso la rete, lasciando scoperta solo la nuca. Alvarez non si è accorto della posizione di Lapicus, e i colpi, che lui pensava arrivassero all’orecchio, colpivano invece la nuca dell’avversario. Alvarez è stato quindi squalificato e la vittoria è stata data a Lapicus. Personalmente avrei potuto accettare un no contest, ma vedere Eddie Alvarez con una sconfitta perché il suo avversario si è parato con la nuca mi sembra una gran brutta figura per una promotion che cerca di emergere.

Demetrious Johnson vs Adriano Moraes

Alla fine è arrivato il Main Event: Demetrious Johnson vs Adriano Moraes. Per un round e mezzo DJ ha combattuto come ha sempre fatto, veloce, preciso, imponendo il suo ritmo e mettendo pressione. Ma a metà del secondo round Moraes ha piazzato un perfetto montante nel mento di DJ, l’ex campione UFC è andato a terra e poco prima di riuscire a rialzarsi è arrivata una ginocchiata in pieno volto. Con un colpo illegale in UFC ma consentito in ONE, DJ è andato per la prima volta nella sua carriera KO.

Dopo questo avvenimento in molti si sono posti la domanda: è vero che la UFC ha atleti superiori rispetto alle altre promotion? Si era già visto Eddie Alvarez andare KO in ONE, e in modo molto più brutale anche Sage Northcutt. Ma vedere cadere DJ, considerato uno dei migliori di tutti i tempi, è tutt’altra storia. La vittoria di Adriano Moraes potrebbe essere l’inizio di una vera rivalità con la UFC.

ONE Championship ha infatti un roster di tutto rispetto nelle divisioni più leggere, come mosca e gallo, e i loro campioni potrebbero dare del filo da torcere a quelli della molto più rinomata UFC.

 

 

 

 

Written by Giorgio Daino
Amante delle arti marziali, seguo le MMA da quando ero un bambino. Il mio obiettivo è di far conoscere agli italiani uno degli sport più esaltanti e adrenalinici del mondo. Ho una cintura marrone di Karate, qualche anno di Kickboxing alle spalle e dei maldestri tentativi di imparare il Jiu Jitsu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: