Yuri Boyka (Scott Adkins) analizza gli iconici combattimenti dei suoi film (VIDEO)

Yuri Boyka – L’attore e artista marziale Scott Adkins nasce a Sutton Coldfield in Inghilterra il 17 giugno 1976, di umili origini, giovanissimo si avvicina al mondo delle arti marziali prima con il Judo, di cui presto guadagna il grado di cintura nera, poi con la Kickboxing.

Infine la passione per il cinema lo porterà ad intraprendere la carriera di attore, prima in ruoli marginali, anche in celebri film di arti marziali come Danny the Dog e The Medallion.

Successivamente la lunga gavetta in film destinati al mercato dell’home video, fino al meritato successo con la saga Undisputed in cui interpreta l’iconico ed imbattibile fighter russo Yuri Boyka.

Inizialmente antagonista nel secondo film della saga, la sua interpretazione, in aggiunta alle sue spettacolari tecniche marziali, sarà talmente apprezzate dai fan tanto da fargli assumere il ruolo di antieroe protagonista nei successivi due film della saga.

Recentemente, in un video per GQ Sports, Adkins ha analizzato le iconiche scene di combattimento tratte da alcuni suoi celebri film, tra cui “Ip Man”, “The Bourne Supremacy”, “The Karate Kid”, “The Protector”, “Charlie’s Angels”, “Undisputed II: Last Man Standing”.

Published
1 anno ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Tommaso Mangogna
Cultore e praticante del combattimento in tutte le sue forme. Lettore assiduo con la passione per la scrittura. Studioso del diritto e dell'informatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: