UFC, PFL, Bellator, la Boxe con Manny Pacquiao: tutti gli eventi della settimana

Questa settimana, pur non essendoci incontri molto attesi, è la più ricca di combattimenti dell’estate, che concluderà con una UFC Fight Night e il match di Boxe dell’instancabile Manny Pacquiao. Si inizia giovedì con la seconda serata dei playoff della Professional Fighting League. Venerdì invece si faranno concorrenza Bellator 265 e la boxe a mani nude con BKFC 20. Ecco come e quando vedere gli eventi più importanti della settimana.

UFC: The Ultimate Fighter 29, ultimo episodio

La ventinovesima stagione del reality show “The Ultimate Fighter” è quasi giunta a conclusione. Tre dei finalisti sono già stati rivelati, Ricky Turcios e Brady Hiestand si affronteranno per il titolo di “Ultimate Fighter” dei pesi gallo, con questo ultimo episodio scopriremo quindi l’avversario di Bryan Battle nei pesi medi. Ad affrontarsi saranno Gilbert Urbina per il Team Volkanovski e Tresean Gore per il Team Ortega, nel tentativo di arrivare all’ambito contratto UFC.

PFL #8: Playoffs

Prosegue anche il torneo PFL, che ormai è entrato nel vivo. Questo giovedì si svolgeranno due incontri di semifinali: Kayla Harrison vs Genah Fabian nei pesi leggeri femminili e B. Cappelozza vs Jamelle Jones nei pesi massimi. La pluricampionessa di judo Kayla Harrison, con un record di 10-0, è ormai una star della promotion. La vittoria di questo torneo potrebbe solidificare la sua posizione nelle MMA mondiali, e magari un giorno dare vita ad un super match con la campionessa UFC Amanda Nunes.

L’evento inizierà alle 23:30 di giovedì sera, visibile gratis dal canale youtube ufficiale PFL.

Bellator 265: Kongo vs. Kharitonov

Bellator ci propone invece un evento molto sotto tono, con una sfida nei pesi massimi tra il veterano Cheick Kongo (30-11-2) e il nuovo arrivato nella promotion Sergei Kharitonov (32-8-0). Il resto della card è però ricca di giovani fighter, che potrebbero dare grande spettacolo.

L’evento inizierà venerdì a mezzanotte, ma purtroppo non è disponibile dall’Italia. Sarà comunque possibile vederlo dal canale youtube ufficiale Bellator, ma utilizzando un VPN e collegandosi dal Canada.

BKFC 20: Bedford vs. Barnett

Contemporaneamente a Bellator 265 andrà in onda il ventesimo evento Bare Knuckle Fighting Championship. La promotion di boxe a mani nude continua a farsi strada nel mondo dell’intrattenimento, proponendo un tipo di combattimento per alcuni completamente folle, per altri un rimando al passato, ma sicuramente molto sanguinoso.

L’evento inizierà venerdì notte alle ore 1:00 del mattino. Sarà visibile, a pagamento, dal sito bareknuckle.tv.

UFC Fight Night: Cannonier vs. Gastelum

Dopo una settimana di pausa, la UFC torna all’APEX di Las Vegas con un evento che probabilmente passerà inosservato, data la carenza di nomi importanti. I protagonisti saranno Jared Cannonier e Kelvin Gastelum, entrambi reduci da una sconfitta contro l’ex campione dei pesi medi Robert Whittaker. Cannonier lotterà per mantenere il suo posto #3 nei rankings, mentre Gastelum, con la posizione #9, dovrà dimostrare di appartenere alla top 10.

Sarà interessante anche il co-main event: Clay Guida vs Mark O. Madsen. Da un lato Guida, un veterano da mille battaglie che non conosce né resa né paura, dall’altra l’imbattuto “The Olympian”, con un record di 10-0 e una medaglia d’argento in lotta greco romana alle Olimpiadi del 2016. Il danese Madsen, pur avendo 36 anni, potrebbe diventare un problema per molti nei pesi leggeri UFC grazie alla sua lunga carriera nella lotta. Oltre alla medaglia olimpionica ha vinto infatti 4 argenti e un bronzo ai mondiali di lotta greco romana, cosa che lo rende un vero specialista.

L’evento inizierà sabato notte dalle 2:00 del mattino con i preliminari, visibili solo su UFC Fight Pass, mentre la main card può essere vista anche su DAZN con il commento in italiano, a partire dalle 4:00 del mattino.

Boxe: Pacquiao vs. Ugas

Mentre la boxe continua la sua discesa verso l’intrattenimento da due soldi, tra youtuber e vecchie glorie del combattimento, Manny Pacquiao, a 42 anni, combatterà per difendere il suo titolo pesi welter (super) WBA. Il suo avversario sarà Yordenis Ugas (26-4-0), l’attuale campione dei pesi welter WBA. Sarà quindi una sfida tra una leggenda vivente e un giovane campione che proverà a farsi un nome. Per “The Pac Man” sarà il match numero 72, e non sembra avere intenzione di appendere i guantoni al chiodo.

L’evento sarà visibile sabato notte dalle 4:00 del mattino, a pagamento su Sky Primafila.

 

Author
Published
12 mesi ago
Categories
Altre PromotionUFC
Comments
No Comments
Written by Giorgio Daino
Amante delle arti marziali, seguo le MMA da quando ero un bambino. Il mio obiettivo è di far conoscere agli italiani uno degli sport più esaltanti e adrenalinici del mondo. Ho una cintura marrone di Karate, qualche anno di Kickboxing alle spalle e dei maldestri tentativi di imparare il Jiu Jitsu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: