UFC, Masvidal attacca Colby: “Il 5 Marzo si avvicina, io non dimentico”

UFC – Manca quasi un mese a UFC 272 ma uno dei due protagonisti del main event ha già iniziato con il trash talking. Si tratta dell’ex contendente al titolo welter Jorge Masvidal, nonché ex amico e compagno di team di Colby Covington, suo prossimo avversario.

I due dovranno infatti incontrarsi il 5 Marzo, alla T-Mobile Arena di Las Vegas in uno dei match più attesi della storia recente UFC.

La storia di Jorge Masvidal e di Colby Covington è ormai nota a tutti, i due si allenavano insieme all’American Top Team, erano coinquilini e sembravano legati da un forte di amicizia.

Legame di amicizia che però si è bruscamente interrotto quando Colby Covington ha deciso di abbandonare l’American Top Team a seguito di diverse e pesanti accuse reciproche nei confronti della palestra e ha iniziato ad insultare i vecchi compagni, tra cui il suo ormai ex migliore amico Jorge Masvidal.

Proprio quest’ultimo è rimasto particolarmente sconcertato e furioso nei confronti di Colby e vede nell’imminente incontro la possibilità di farla pagare all’ex compagno per i precedenti screzi e per le continue provocazioni.

Queste le parole di Jorge Masvidal, rilasciate in un video su Twitter pubblicato dal suo account:

“Sono qui (all’ American Top Team), nella palestra, casa di tanti veri bast**di, sono circondato da persone che hanno le palle. Ce ne sono tanti, ma non ci sei tu che sei stato cacciato. Lo so che soffri ogni volta che vedi questo logo (quello dell’ATT), so bene che sei un codardo e che piangi leggendo i commenti delle persone. Continua a insultarci mi raccomando, io nel frattempo non vedo l’ora di incontrarti”

“Il 5 Marzo si avvicina, così come il mio ginocchio alla tua testa. Non ti spaccherò solamente la faccia, ma lo farò in un modo così violento che la UFC vedrà la tua debolezza e ti taglierà dal roster. Tornerai a combattere in qualche promotion di una riserva indiana, a fare il co-main event perché dopo che avrò finito con te non potrai più combattere in nessun main event. Ti rovino, amico. Continua a parlare male di noi. Il 5 Marzo si avvicina. Ci vediamo presto codardo. Io non dimentico nulla”.

Continuano dunque gli insulti e le minacce tra i due protagonisti di una delle rivalità più accese e sentite della storia UFC. Una rivalità destinata però, in un modo o nell’altro, a concludersi nella notte di UFC 272.

Voi cosa ne pensate delle parole di Masvidal e del suo imminente incontro con Colby?

Avete già scelto quale dei due fighter tifare?

Fatecelo sapere nei commenti!

 

Published
9 mesi ago
Categories
UFC
Comments
No Comments
Written by Alessandro Cioccolanti
Appassionato di pugilato da sempre, ho scoperto le MMA nel 2015 e da quel momento me ne sono innamorato. Il mio sogno è quello di poter contribuire con i miei articoli alla diffusione e alla crescita in Italia di questo bellissimo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: